Unità a dischi Bernoulli

sistema di archiviazione dati rimovibile
Dischi Bernoulli 230

L'unità a dischi Bernoulli è un tipo di memoria di massa basata su dischi removibili prodotta dalla Iomega nel 1982 che deve il suo nome allo scienziato che scoprì il principio della elevazione aerodinamica.

CaratteristicheModifica

Questa unità a dischi removibili si basava sul medesimo principio, possedeva un minor tempo di accesso e una maggiore capacità di archiviazione dati rispetto ai floppy disk. Il disco all'interno veniva infatti fatto ruotare ad una velocità di 3000 rpm ad una distanza dalla testina di lettura e scrittura di 1 µm.

StoriaModifica

Il formato di dischi Bernoulli fu messo in commercio dalla Iomega Corporation nel 1982 ma non esiste più sul mercato da alcuni anni, essendo successivamente superato dai dischi Zip e Jaz che però non usano il principio della elevazione aerodinamica.

Voci correlateModifica

  Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica