Ursina (Orsina) Colleoni (Malpaga, 14341475) è stata una nobildonna italiana, contessa di Malpaga.

Ursina Colleoni
Contessa di Malpaga
Stemma
Stemma
NascitaMalpaga, 1434
Morte1475
DinastiaColleoni
PadreBartolomeo Colleoni
MadreTisbe Martinengo
ConsorteGherardo II Martinengo
FigliAlessandro, Estore, Giulio, Taddea Caterina, Barbara, Laura

Biografia modifica

Ursina era figlia primogenita legittima del celebre condottiero Bartolomeo Colleoni e di Tisbe Martinengo.

Sposò nel 1451 Gherardo II Martinengo. Il matrimonio di Ursina con Gherardo era stato combinato dal condottiero bergamasco che voleva mantenere stretti i rapporti di parentela con i suoi capitani, garantendosi una certa sicurezza.

Discendenza modifica

La coppia ebbe numerosi figli, che diedero vita alla famiglia Martinengo Colleoni, che divenne una delle più importanti famiglie nobili della Lombardia, come da disposizione del condottiero Bartolomeo Colleoni del 1472;[1][2]

  • Alessandro (?-1530), sposò Bianca di Tomaso Mocenigo (?-1523),[3] senza discendenza;
  • Estore (1480 ca.-1530), sposò Polissena Colleoni Martinengo;[4]
  • Giulio;
  • Taddea Caterina, sposò nel 1465 Gian Pietro Gambara (1440-1504), figlio di Brunoro (1380-1468);
  • Barbara (?-1493), sposò Andrea d'Arco (?-1507);
  • Laura, sposò Gerolamo Obizzi.

Note modifica

  1. ^ Martinendo Colleoni (sec XV), su lombardiabeniculturali.it, Lombardia Beni Culturali.
  2. ^ Geneanet.org - Ursina Colleoni.
  3. ^ Tommaso Mocenigo, su lombardiabeniculturali.it, Lombardia Beni culturali.
  4. ^ Geni.com - Gian Estore Martinengo Colleoni.

Bibliografia modifica