Utente:Mαρκος/Ville romane della Sicilia

ElencoModifica

  1. Villa romana di Settefrati
  2. Villa romana di Buonfornello
  3. Villa romana di Terre Bianche Uggeri 2004, p. 141
  4. Villa romana di Lancinè
  5. Villa romana di Sabucina Bassa/Piano della Clesia (Adamesteanu 1955 X, 4418)
  6. Villa romana di Sirignano (Giustolisi 1976 [1], pp. 42-43)
  7. Villa romana di Cusumano (II-l sec. a.C. fino al V sec. d.C) Falsone 1976
  8. Villa romana del Casale
  9. Villa romana di Rasalgone
  10. Villa romana di Gerace
  11. Villa romana di Cisternazzi

BibliografiaModifica

  • [2]
  • [3]
  • [4]
  • [5], pp. 152-3
  • [6]
  • [7]
  • Carta archeologica
  • Roman villas in Sicily in The Roman Villa in the Mediterranean Basin. (PDF)
  • Il patrimonio storico-culturale di età romana imperiale: le ville rurali e costiere in Sicilia. Primi dati della ricerca (PDF)
  • [8]

«Una nuova scoperta di ambienti con mosaici romani nella campagna di Piazza Armerina ha riproposto la questione della dislocazione delle ville patrizie di età tardo-romana nel territorio apud Hennam (10), già ricordato dalle fonti (11) quale luogo di ritiro della classe aristocratica senatoriale romana. In contrada Rasalgone, a seguito delle piogge, erano venuti alla luce nel 1995 alcuni tratti di pavimento a mosaico nei pressi del torrente Liano, che attraversa il sistema fluviale del Tempio-Pietrarossa-Gornalunga confluisce nel Simeto. Lo scavo (Tav. LXXIII) ha evidenziato l'esistenza di una villa organizzata a più livelli e adattata al suolo, dove l'approvvigionamento idrico era garantito da condutture in piombo con immissione in acqua a monte»

  • Villa romana di Costa Piraino? ([9], [10]) Wilson 1990, p. 213
  • Villa romana di San Cusumano = Costa di Piraino?
  • Villa romana di Laganelli di Mottava? ([11])
  • Timpone Rasta? [12]
  • Villa romana di Passo di Rigano? [13]
  • Villa romana di contrada Furmica (?) [14] [15]
  • Villa romana di Itala Marina
  • Villa romana presso stazione di Acquaviva Platani
  • Villa romana di Cuticchi

Collegamenti esterniModifica