Valle di Punilla

Valle di Punilla
Embúdo vertedero dique San Roque.jpg
Sbarramento con imbuto, parte della diga che forma il lago San Roque
StatoArgentina Argentina
ProvinceCórdoba
Località principalivedi testo
FiumeSan Antonio e Cosquín
Cartografia
Mappa di localizzazione: Argentina
Valle di Punilla
Valle di Punilla

Coordinate: 31°02′S 64°30′W / 31.033333°S 64.5°W-31.033333; -64.5

La valle di Punilla è un'ampia valle fluviale argentina, nella provincia di Córdoba. Essa si trova nella zona centro-nord-ovest della provincia, delimitata dalle Sierras Chicas ad est e dalle Sierras Grandes e dalla Pampa di Achala ad ovest; la valle è orientata da nord a sud e nella sua parte meridionale vi è il lago artificiale San Roque, alimentato dai fiumi San Antonio e Cosquín. Votata prevalentemente al turismo, la valle ha il suo centro più turisticamente rinomato in Villa Carlos Paz, città sita sul bordo meridionale del Lago San Roque.

La valle stessa è nota tuttavia anche per altre città scenografiche fra le quali: Cruz del Eje, Capilla del Monte, La Cumbre, La Falda, Valle Hermoso e Cosquín.

I due bacini artificiali di Cruz del Eje e La Falda, completati rispettivamente nel 1943 e nel 1979 per rifornire d'acqua la zona e per disciplinare il fluire delle acque, sono divenuti essi stessi una fonte di ricreazione e quindi attrattiva turistica.

Oltre a quelle citate, altre cittadine importanti della valle sono:

Immagini della valleModifica

 
Il Monte Uritorco visto dalla geoforma chiamata El Zapato (La Scarpa) vicina alla città di Capilla del Monte (Cappella del Monte)
 
Fonti di Yacoana, fiume San Francisco
 
Sorgente delle Sette Cascate, presso La Falda (La Gonna) (ma in questo caso il toponimo La Falda indica il dolce pendio montagnoso in cui si trova il nucleo di questa piccola città)