La vimpa (o chiamata anche veletta) è un paramento liturgico usato nel cerimoniale episcopale della liturgia cattolica di rito romano e ambrosiano; è usato anche nella liturgia anglicana.

Vimpa: possono essere chiaramente viste le "tasche" per inserire le mani quando il caudatario tiene il pastorale o la mitria.

Essa è una sorta di velo omerale lungo e stretto, del colore liturgico corrente (oppure bianco) ma sempre senza decorazioni, indossato a modo di stola. L'accolito (istituito, o de facto se ministrante) o il ministrante che indossa la vimpa è comunemente detto caudatario; la funzione della vimpa è di evitare che le mani dei caudatarii bagnino o insudicino la mitria o il pastorale che ricevono dal vescovo nei momenti della celebrazione liturgica in cui questi non li indossa.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo