Apri il menu principale

Vittorio Ghielmi

musicista e direttore d'orchestra italiano
Vittorio Ghielmi

Vittorio Ghielmi (Milano, 1968) è un gambista e direttore d'orchestra italiano.

BiografiaModifica

Ha iniziato a quattro anni lo studio del violino e successivamente della viola da gamba con Roberto Gini (Conservatorio di Milano), Wieland Kuijken (Conservatorio di Bruxelles) e Christophe Coin (Conservatorio di Parigi). SI è inoltre laureato in filologia italiana all'Università Cattolica del Sacro Cuore.

Vincitore del “Concorso Internazionale Romano Romanini per strumenti ad arco” (Brescia, 1995)[1] e del “Erwin Bodky Award” (Cambridge, Massachusetts, 1997)[2].

Come solista di viola da gamba e direttore (accompagnato da orchestre come la Philharmonia Orchestra, Wiener Philharmoniker, Il Giardino Armonico, Freiburger Barockorchester, Los Angeles Philharmonic Orchestra) ha svolto attività concertistica a livello internazionale in sale come Musikverein Wien, Berliner Philharmonie, Casals Hall a Tokyo, Teatro Regio di Torino, Concertgebouw Amsterdam.

Tra le collaborazioni di spicco quelle con Riccardo Muti (come suo assistente al Festival di Salsiburgo), Gustav Leonhardt, Viktoria Mullova, Giuliano Carmignola, Andràs Schiff, Mario Brunello, Cecilia Bartoli e il fratello Lorenzo Ghielmi.

Ha fondato l'ensemble Il Suonar parlante, con cui oltre alla musica antica si è dedicato anche a sperimentazioni nell'ambito della musica jazz e flamenco al fianco di artisti come Kenny Wheeler, Paolo Fresu, Uri Caine, Jim Black, Don Byron, Vinicio Capossela e Carmen Linares.

Cospicua l'attività discografica, per cui ha ottenuto diversi premi della critica, per importanti etichette discografiche quali Decca, Teldec, Naïve, Harmonia Mundi, CPO.[3]

Ha pubblicato studi musicali e l'edizione integrale dei Concerti per viola da gamba di Johan Gottlieb Graun (incisi anche in disco).

Già docente al Conservatorio di Brescia, è professore del Mozarteum di Salisburgo ed è visiting professor al Royal College of Music di Londra.

DiscografiaModifica

  • Bagpipes from Hell - (Vittorio Ghielmi, Luca Pianca, 1999)
  • Pièces de caractère - (Vittorio Ghielmi, Luca Pianca, 2002)
  • Short Tales for a Viol - (Vittorio Ghielmi)
  • Duo - Musica tedesca per liuto e viola;
  • Full of Colour (V. Ghielmi, E. Reijseger, Il Suonar Parlante);
  • Johann Sebastian Bach - Preludi ai corali (Vittorio Ghielmi, Italian Viola da Gamba Quartet);
  • Telemann, Georg Philipp - Musica da camera con la viola da gamba (Ensemble Baroque de Limoges);
  • Devil's Dream - (Ghielmi, Pianca, Ghibelli);
  • Johann Sebastian Bach - sonate, preludi e fughe;
  • Carl Philipp Emanuel Bach — Lieder zum singen bey dem Clavier
  • Johann Gottlieb Graun — Konzertante Musik mit Viola da Gamba
  • J. S. Bach - Sonatas for Viola da Gamba & Harpsichord (Vittorio Ghielmi, Lorenzo Ghielmi (fortepiano), 1999);
  • C. P. E. Bach: Lieder - Zum singen bey dem clavier — Ursula Fiedler (Sorpano) Lorenzo Ghielmi (Clavicembalo), Vittorio Ghielmi (viola da gamba), 1999
  • Johann Sebastian Bach - Die Kunst der Fuge (2009)
  • La Force et la douceur, music by Marin Marais, Vittorio Ghielmi - Luca Pianca, Passacaille 2010
  • Barbarian Beauty, Concertos for viola da gamba and orchestra (the gypsy side), Vittorio Ghielmi, Dorothee Oberlinger, M. Hirasaki, Marcel Comendant (cymbalon), Passacaille 2011

NoteModifica

  1. ^ WordPress › Error, su www.trailtramontoelalba.info. URL consultato il 1º maggio 2019.
  2. ^ (EN) Vittorio Ghielmi | Biography, Albums, Streaming Links, su AllMusic. URL consultato il 1º maggio 2019.
  3. ^ Vittorio Ghielmi, su Discogs. URL consultato il 1º maggio 2019.
Controllo di autoritàVIAF (EN12515606 · ISNI (EN0000 0000 7970 6663 · LCCN (ENn98080010 · BNF (FRcb141812219 (data) · WorldCat Identities (ENn98-080010
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie