Vladimír Clementis

politico slovacco

Vladimír Clementis (Tisovec, 20 settembre 1902Praga, 3 dicembre 1952) è stato un politico slovacco. Comunista, fu ministro degli Esteri cecoslovacco dal 1948 al 1951. Nel 1952 venne ingiustamente impiccato per tradimento, venendo poi riabilitato nel 1963.

Vladimír Clementis

OnorificenzeModifica

Onorificenze cecoslovaccheModifica

  Eroe della Repubblica Socialista Cecoslovacca
— 29 aprile 1968

Onorificenze straniereModifica

  Ordine della Polonia Restituta di I Classe (Polonia)
— 1947

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN62346413 · ISNI (EN0000 0000 8247 2386 · LCCN (ENn50062189 · GND (DE118871358 · BNF (FRcb12050003h (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n50062189
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie