Vlado Černozemski

criminale macedone

Vlado Černozemski (bulgaro: Владо Черноземски) (Velingrad, 19 ottobre 1897Marsiglia, 9 ottobre 1934) è stato un rivoluzionario e terrorista bulgaro, membro dell'Organizzazione Rivoluzionaria Interna Macedone e responsabile dell'omicidio del re Alessandro I di Jugoslavia e indirettamente di quello del ministro degli esteri francese Louis Barthou.

Vlado Černozemski (bulgaro: Владо Черноземски)

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN4168759 · ISNI (EN0000 0000 4249 1718 · LCCN (ENn94103700 · GND (DE1042550913 · WorldCat Identities (ENlccn-n94103700
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie