Wikipedia:Non c'è giustizia

Abbreviazioni
WP:INGIUSTIZIA
I sistemi giudiziari nei paesi democratici si sforzano di fornire un sistema equo per i cittadini. Su Wikipedia, tuttavia, i contributori non hanno il diritto legale di modificare l'enciclopedia e la gestione delle controversie potrebbe non apparire "equa".

Quando contributori intelligenti con bagagli culturali differenti che si occupano di Wikipedia cercano di interpretare in modo collaborativo le linee guida che richiedono una forma di giudizio, il conflitto è inevitabile.

Wikipedia ha meccanismi per cercare di risolvere tali controversie nel modo più rapido ed efficiente possibile.

Alcuni punti da tenere a mente:

Non esistono diritti su Wikipedia: Wikipedia è proprietà privata della Wikimedia Foundation, che ne stabilisce i termini di utilizzo. Pertanto, coloro che editano Wikipedia non hanno il diritto legale di modificarla, nessun diritto viene negato se gli utenti vengono bloccati e pensare Wikipedia in termini di un contesto giuridico è controproducente.

Wikipedia non è giusta: Wikipedia è un sottoinsieme della vita; che la vita sappia essere ingiusta è un truismo. Se questo fatto è causa di stress eccessivo per te, la modifica di Wikipedia potrebbe non essere una buona attività per te.

Il problema non sei necessariamente tu: Gli scopi delle risoluzioni dei conflitti di Wikipedia sono:

  • Aiutare a garantire la qualità dell'enciclopedia.
  • Consentire agli editor di tornare a scrivere produttivamente un'enciclopedia invece restare imbrigliati nel conflitto.

A causa di diversi fattori, tra cui le differenze personali tra i contributori che rispondono alle richieste, gli interventi non sono coerenti, né determinabili.

Le richieste di giustizia o far notare il fatto che altri contributori non ricevano le stesse sanzioni che hai ricevuto tu per quelle che percepisci come situazioni equivalenti - indipendentemente dall'accuratezza della valutazione - non sono comportamenti generalmente ben accolti.

Se perseguite in modo troppo persistente o vigoroso, tali affermazioni potrebbero finire per spingere la comunità a sanzionarti per il disturbo arrecato.

Chiedi assistenza, non sanzioni:

Non è raro che divenga presto evidente che un numero limitato di contributori semplicemente non sarà in grado di raggiungere un consenso.

Tentativi continui e prolungati di discussione in queste situazioni possono portare a frustrazione, acrimonia e disturbo alla comunità.

È bene chiedere assistenza alla comunità, ma è meglio non richiedere o domandare soluzioni specifiche.

È anche positivo accettare la possibilità che il consenso si rivelerà non essere la tua posizione; cerca di non vederla come una sconfitta, avrai in ogni caso aiutato Wikipedia a raggiungere un consenso.

Cerca soluzioni, non giustizia: Editor diversi reagiscono in modo diverso a situazioni simili, motivo per cui vi è incoerenza nei risultati di eventi simili.

Gli editor sono volontari che provengono da diversi paesi, culture e filosofie; non c'è modo di avere una vera coerenza nei risultati a meno di adottare un sistema eccessivamente burocratico.

In linea di massima è meglio ricorrere a discussioni educate e civili, o semplicemente accettare di non essere d'accordo.

Gridare all'ingiustizia quindi solitamente non porta a nulla.

È meglio chiedere soluzioni pratiche ragionevolmente giuste e che tengano conto degli interessi di tutti.

Spesso, è meglio aspettare un giorno o due dopo che è stata presa la decisione, per consentire la riflessione sugli eventi e la prevalenza di un clima più rilassato.