Apri il menu principale
Wilhelm Alexander Freund

Wilhelm Alexander Freund (Krapkowice, 26 agosto 1833Berlino, 24 dicembre 1917) è stato un ginecologo tedesco.

BiografiaModifica

Nacque in una famiglia ebrea,[1][2] nel 1855 si laureò in medicina all'Università di Breslavia. Nel 1874 divenne professore associato a Breslavia. Nel 1879 si trasferì a Strasburgo, dove fu professore di ginecologia e ostetricia.

Nel gennaio 1878, Freund eseguì la prima estirpazione addominale di un utero canceroso. Venti anni dopo, nel 1898, il ginecologo austriaco Ernst Wertheim (1864-1920) divenne il primo medico ad estirpare completamente l'utero attraverso l'addome.

L'omonima "anomalia di Freund" è un restringimento dell'apertura toracica superiore causata da un accorciamento della prima costola e della cartilagine.[3]

OpereModifica

  • Beiträge zur Histologie der Rippenknorpel, Breslau, 1858.
  • Der Zusammenhang Gewisser Lungenkrankheiten mit Primären Rippenknorpelanomalien, Erlangen, 1858.
  • Eine Neue Methode der Exstirpation des Uterus in Richard von Volkmann's "Sammlung Klinischer Vorträge", 1885, No. 133.
  • Die Gynäkologische Klinik, Strasburg, 1891.

NoteModifica

  1. ^ Sidney Osborne, Germany and Her Jews, Soncino Press (1939), p. 26
  2. ^ Louis Gershenfeld, The Jew in Science, Jewish Publication Society of America (1934), p. 95
  3. ^ Mondofacto Dictionary Freund's anomaly

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN40163557 · ISNI (EN0000 0001 1567 8162 · LCCN (ENn97802532 · GND (DE117728187 · WorldCat Identities (ENn97-802532