Apri il menu principale
Ötztaler Gletscherstraße
Localizzazione
StatoAustria Austria
Dati
InizioSölden
FineGhiacciaio Tiefenbach
Lunghezza16 km
Data apertura1972
Pedaggio

L'Ötztaler Gletscherstraße (tedesco, letteralmente Strada del ghiacciaio dell'Ötztal) è una strada a pedaggio che collega la città austriaca di Sölden ai comprensori sciistici localizzati presso i ghiacciai Rettenbach e Tiefenbach.

Costruita nel 1972 come proseguimento della esistente Hochsöldenstraße, raggiunge dopo circa 13 km il complesso di Rettenbach, dove è ubicato l'omonimo ghiacciaio sulle cui piste si svolgono prove della Coppa del mondo di sci alpino, e in seguito, attraverso un lungo tunnel, il comprensorio di Tiefenbach.[1]

Proprio al termine del tunnel la strada raggiunge un'elevazione di 2829 metri s.l.m., che la rendono la seconda strada asfaltata più alta d'Europa, dopo il Pico del Veleta in Spagna.[2][3]

La strada è stata inoltre teatro dell'arrivo della quinta tappa del 79° Giro di Svizzera (237,3 km con partenza da Unterterzen), conclusasi con il successo del francese Thibaut Pinot.[4]

NoteModifica

Altri progettiModifica