Apri il menu principale

6.6.6

album dei Tagada Jones del 2007
6.6.6.
ArtistaTagada Jones
Tipo albumStudio
Pubblicazione2007
Durata68:24
GenereHardcore punk
EtichettaEnrage Production[1]
Tagada Jones - cronologia
Album precedente
(2006)
Album successivo
(2008)

6.6.6 è un album del gruppo musicale francese hardcore punk dei Tagada Jones, pubblicato nel 2007.

Il titolo del CD, uscito nei negozi in occasione del concerto numero 1000, è dovuto al fatto che contiene 6 brani inediti, 6 remix e 6 cover. Le cover sono tutte canzoni realizzate da gruppi francesi, a eccezione di Alternative, poiché gli Exploited, ovvero coloro che hanno composto la canzone, sono Scozzesi. Le 6 canzoni inedite sono state composte dai Tagada Jones, con tracce che parlano contro la droga, l'ostilità delle nazioni e delle guerre; inoltre c'è da ricordare che la traccia 11 è stata composta assieme al gruppo francese synthpunk/industrial Punish Yourself, mentre la traccia 12 (Sous le Bombes), è stata composta assieme al DJ rap Cellule X. Le ultime 6 tracce, sono dei remix realizzati da vari DJ francesi di loro canzoni, tutte contenute nell'album precedente, Le feu aux poudres

TracceModifica

  1. Jouer avec le feu - 2:28 (Les Sheriff)
  2. Osmose 99 - 3:25 (Parabellum)
  3. Quelle sacrée revanche - 2:15 (OTH)
  4. Vivre libre ou mourir - 3:31 (Bérurier Noir)
  5. Alternative - 2:00 (The Exploited)
  6. Antisocial - 4:16 (Trust)
  7. Hommage à Parabellum - 3:41 (Tagada Jones)
  8. L'alternative - 3:45 (Tagada Jones)
  9. On roule - 3:16 (Tagada Jones)
  10. A qui la faute? - 3:03 - (Tagada Jones)
  11. Nation to nation - 3:36 (vs Punish Yourself)
  12. Sous les bombes - 3:34 (vs Cellule X)
  13. Pavillon noir - 4:46 (Rotator)
  14. Le feu aux poudres - 3:58 (X Makeena)
  15. Epidémie - 4:20 (Alif Sound System)
  16. Thérapie - 4:59 (Formal Dehyde)
  17. Cauchemar - 5:36 (Yosh)
  18. Kamikaze - 5:55 (Chandora)

FormazioneModifica

° Gus ha lasciato la band quando l'album non era ancora finito, in quel periodo è stato Boiboi ad occuparsi dei campionatori

NoteModifica

  Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk