Apri il menu principale

Acantosi nigricans

manifestazione cutanea caratterizzata da zone iperpigmentate, mal delimitate, che compaiono tipicamente a livello delle pieghe cutanee (collo, ombelico, inguine, ascelle).
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Acantosi nigricans
Acanthosis-nigricans4.jpg
Acanthosis nigricans sull'ascella
Specialitàdermatologia
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-9-CM701.2
OMIM100600, 200170, 100600 e 200170
MeSHD000052
MedlinePlus000852
eMedicine1102488

L'Acantosi nigricans (o acanthosis nigricans) è una manifestazione cutanea caratterizzata da zone iperpigmentate, mal delimitate, che compaiono tipicamente a livello delle pieghe cutanee (collo, ombelico, inguine, ascelle). La pelle si presenta ispessita e vellutata, di colore più scuro (dal brunastro al nero) rispetto alle zone circostanti.

EziologiaModifica

Alcune forme di acantosi nigricans sono un carattere familiare, altre volte possono essere idiopatiche, possono manifestarsi in associazione a obesità, a malattie endocrine o a forme neoplastiche. In quest'ultimo caso si parla di acantosi nigricans maligna e si tratta di sindromi paraneoplastiche. L'ancantosi nigricans è associata inoltre ad alcuni disordini di origine genetica (ad esempio, la Displasia di Saddan).

Situazioni associate ad acantosi nigricansModifica

Malattie GeneticheModifica

TerapiaModifica

La terapia si basa sul trattamento della malattia di fondo.

BibliografiaModifica

  • Joseph C. Segen, Concise Dictionary of Modern Medicine, New York, McGraw-Hill, 2006, ISBN 978-88-386-3917-3.
  • Douglas M. Anderson, A. Elliot Michelle, Mosby’s medical, nursing, & Allied Health Dictionary sesta edizione, New York, Piccin, 2004, ISBN 88-299-1716-8.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina