Apri il menu principale

KVR-G è la denominazione SIAU di un acciaio per molle. La sigla UNI è 50CrV4. Una caratteristica di questa classe di acciai è quella di poter essere bonificata, generando una struttura martensitica rinvenuta, caratterizzata da alta resistenza meccanica con una buona tenacità. Le caratteristiche meccaniche sono strettamente legate alla composizione chimica e alla temperatura di rinvenimento. Al suo interno il KVR-G ha diversi leganti, per la precisione:

  • Carbonio(C) in percentuale del 0,47-0,55%.
  • Cromo(Cr) in percentuale del 0,9-1,2%.
  • Vanadio(V) in percentuale del 0,1-0,25%.
  • Manganese(Mn) in percentuale del 0,7-1,1%.
  • Silicio(Si) in percentuale del <0,40%.

Le temperature caratteristiche di questo tipo di acciaio sono le seguenti:

  • Martensite Start(Ms) a 280 °C.
  • Ac1 a 740 °C.
  • Ac3 a 790 °C.

Le proprietà dell'acciaio 50CrV4 sono:

  • Carico unitario di rottura Rm di 700-900 N/mm2.
  • Resilienza di 30 Joule.

Questi acciai sono utilizzabili per particolari meccanici come per esempio barre di torsione e molle.