Apri il menu principale

Acoran è l'essere supremo della mitologia indigena di Gran Canaria.[1]

Poco è tramandato sugli indigeni. Si sa che adoravano molti dèi e credevano in un ente supremo che chiamavano Acoran. Innalzavano templi al dio su montagne difficilmente accessibili per offrirgli dimora inviolabile. A lui una fanciulla vestita di cuoio bianco presentava quotidianamente un'offerta di latte in sacrificio.[1]

Nell'isola di Tenerife, il dio supremo prende il nome di Achamán.

NoteModifica

  1. ^ a b (DE) Manfred Lurker, Lexikon der Götter und Dämonen, 2ª ed., Stoccarda, Kröner, 1984, ISBN 3-520-82001-3.
  Portale Religioni: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di religioni