Apri il menu principale

Addams Family Values (The Original Orchestral Score)

album di Marc Shaiman del 1993
Addams Family Values (The Original Orchestral Score)
ArtistaMarc Shaiman
Tipo albumColonna sonora
Pubblicazione1993
Durata38:14
Dischi1
Tracce16
GenereColonna sonora[1]
Musica classica[1]
EtichettaVarèse Sarabande
ProduttoreMarc Shaiman
ArrangiamentiBrad Dechter, Hummie Mann, Jeff Atmajian, Michael Starobin
FormatiCD, MC
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
AllMusic[1] 2.5/5 stelle

Addams Family Values (The Original Orchestral Score) è un album in studio del compositore statunitense Marc Shaiman, pubblicato nel 1993. L'album contiene la colonna sonora del film La famiglia Addams 2 (Addams Family Values, 1993), diretto da Barry Sonnenfeld.

DescrizioneModifica

L'album è stato pubblicato in Europa e Stati Uniti dall'etichetta discografica Varèse Sarabande in poche edizioni, in formato CD e musicassetta, nel 1993. L'album contiene le musiche originale composte da Marc Shaiman e dirette da Artie Kane del film La famiglia Addams 2 (Addams Family Values, 1993) diretto da Barry Sonnenfeld. Venne inoltre pubblicato un altro album, Addams Family Values: Music from the Motion Picture, contenente brani di genere hip-hop e rhythm and blues, eseguiti da vari artisti e ispirati al film.

Shaiman torna a lavorare alla colonna sonora del La famiglia Addams 2 dopo aver composto la colonna sonora anche del precedente La famiglia Addams (The Addams Family, 1991), anch'esso diretto da Sonnenfeld, di cui riprende alcuni temi, come avviene per It's An Addams, che include, così come avviene anche in altri brani della colonna sonora, il celebre The Addams Family Theme composto da Vic Mizzy come sigla della serie televisiva originale degli anni sessanta.[2] Ritroviamo ancora il tema di Vic Mizzy in Sibling Rivalry, dove viene rielaborato in chiave giocosa a ritmo di tango per clavicembalo e orchestra e The Tango.[2]

Shaiman gioca sul celebre tango di Schindler's List nel brano The Big Date e ancora il ritmo tango viene sfruttato nel brano Debbie Meets The Family, che introduce il personaggio di Debbie Jellinsky (interpretata da Joan Cusack) alla famiglia Addams, e in The Honeymoon Is Over, riarrangiamento del precedente con un tocco di salsa.[2] La colonna sonora comprende anche le due canzoni cantate Eat Us, con testo di Marc Shaiman e Paul Rudnick, e Camp Chippewa Song, ancora con testo di Shaiman, Rudnick e Scott Wittman, che viene ripreso da Wednesday’s Revolt, e che nel film sottolineano il soggiorno al campeggio Chippewa di Mercoledì e Pugsley.[2]

TracceModifica

  1. It's An Addams! – 2:05 (musica: Marc Shaiman, Vic Mizzy) – contiene The Addams Family Theme
  2. Sibling Rivalry – 3:01 (musica: Marc Shaiman, Vic Mizzy) – contiene The Addams Family Theme
  3. Love On A Tombstone – 1:01 (musica: Marc Shaiman)
  4. Debbie Meets The Family – 2:17 (musica: Marc Shaiman)
  5. Camp Chippewa/"Camp Chippewa Song" – 1:36 (testo: Marc Shaiman, Paul Rudnick, Scott Wittman – musica: Marc Shaiman)
  6. Fester's In Love – 0:32 (musica: Marc Shaiman)
  7. The Big Date – 2:28 (musica: Marc Shaiman)
  8. The Tango – 2:44 (musica: Marc Shaiman, Vic Mizzy) – contiene The Addams Family Theme
  9. Fester And Debbie's Courtship – 2:42 (musica: Marc Shaiman)
  10. Wednesday And Joel's Courtship – 1:18 (musica: Marc Shaiman)
  11. The Honeymoon Is Over – 1:27 (musica: Marc Shaiman)
  12. Escape From Debbie – 3:27 (musica: Marc Shaiman)
  13. "Eat Us" – 1:02 (testo: Marc Shaiman, Paul Rudnick – musica: Marc Shaiman)
  14. Wednesday's Revolt – 2:26 (musica: Marc Shaiman, Vic Mizzy) – contiene The Addams Family Theme
  15. Debbie's Big Scene – 6:59 (musica: Marc Shaiman, Vic Mizzy) – contiene The Addams Family Theme
  16. Some Time Later – 3:09 (musica: Marc Shaiman, Vic Mizzy) – contiene The Addams Family Theme

Durata totale: 38:14

CreditiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) Addams Family Values (The Original Orchestral Score), su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 18 giugno 2019.  
  2. ^ a b c d (EN) Adam Schofield, Addams Family Values, su Music From The Movies. URL consultato il 18 giugno 2019 (archiviato dall'url originale il 6 settembre 2006).

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica