Addicted to Love

singolo di Robert Palmer del 1986
Addicted to Love
ArtistaRobert Palmer
Tipo albumSingolo
Pubblicazionegennaio 1986
Durata4:04 (single)
6:01 (album version)
Album di provenienzaRiptide
GenerePop rock
Rock
Dance rock
EtichettaIsland Records
ProduttoreBernard Edwards
Robert Palmer - cronologia
Singolo precedente
Riptide
(1986)
Singolo successivo
Hyperactive
(1986)

Addicted to Love è un brano musicale del cantante inglese Robert Palmer, pubblicato nel 1986.

Il branoModifica

Si tratta di una cosiddetta "signature song" per l'artista ed è la terza traccia di Riptide, ottavo album in studio di Palmer. Il brano è entrato nella Billboard Hot 100 statunitense raggiungendo la prima posizione.[1] Ha avuto molto successo anche in Australia, Canada, Europa e Sudafrica.

Il videoModifica

Il video è stato diretto dal fotografo britannico Terence Donovan e vede il cantante affiancato da diverse musiciste-modelle vestite di nero, che sono Julia Bolino, Patty Kelly, Julie Pankhurst, Mak Gilchrist e Kathy Davies. Il video è stato premiato agli MTV Video Music Awards 1986 nella categoria "miglior video di artista maschile" e ha ricevuto anche altre nomination nelle varie categorie della stessa edizione.

Dato il successo riscosso dal video, Palmer riciclerà l'idea delle modelle per altri tre videoclip di suoi brani: I Didn't Mean to Turn You On (sempre su Riptide), Simply Irresistible e Change His Ways (entrambi da Heavy Nova).

Il video di Palmer viene parodiato da Shania Twain in Man! I Feel Like a Woman! (1999).

Tracce singoloModifica

  1. Addicted to Love
  2. Remember to Remember

CoverModifica

Tra le cover eseguite del brano la più conosciuta è quella di Tina Turner, che ha cantato il pezzo dal vivo a partire dal 1986 e lo ha registrato inserendolo nell'album Tina Live in Europe. Altri artisti che hanno eseguito il brano sono i Ciccone Youth (1988), Tom Hanway (1991), gli Eagles of Death Metal (2006), Florence and the Machine (2009), Garth Brooks (2013) e Alex Clare (2014).

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock