Patata Adora
Origini
Luogo d'originePaesi Bassi Paesi Bassi
Dettagli
Categoriaortofrutticolo

La Adora è una varietà di patata di origine olandese[1].

StoriaModifica

La varietà è stata ottenuta dall'incrocio della varietà Primura con la varietà Alcmaria.
La "cultivar" Adora è la varietà più utilizzata in Campania perché è particolarmente idonea per la produzione di patata novella.

Caratteristiche del tuberoModifica

I tuberi sono grandi ed hanno forma ovoidale, con buccia e polpa di colore giallo chiaro.

Caratteristiche della piantaModifica

La pianta ha foglie grandi e verdi, è di grandezza medio-alta, con una fioritura consistente, ma scarsamente colorata.

UtilizziModifica

La patata Adora, ricca di amido, è particolarmente indicata per purea, gnocchi e dolci.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Anja Hallikainen, List of Potato Varieties 2001. Denmark, FInland, Sweden and Norway, in Proceedings from a Nordic Seminar: Potatoes As Food, Nordic Council of Ministers, 2003, p. 40. URL consultato il 28 gennaio 2019.

Collegamenti esterniModifica