Apri il menu principale

Agostinho Pimenta, noto anche con lo pseudonimo di Agostino della Croce (in portoghese: Agostinho da Cruz; Ponte da Barca, 1540Setúbal, 1619), è stato un poeta portoghese e fratello del poeta Diego Bernardes.

Da giovane scrisse rime amorose di stampo petrarchesco; poi, entrato nel 1561 nel convento di Serra a Cintra, scrisse liriche religiose.

I suoi versi furono pubblicati postumi.

BibliografiaModifica

OperaModifica

  • 1771Várias Poesias

Collegamenti esterniModifica

  • Agostinho Pimenta, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011, Treccani.it – Enciclopedie on line.
Controllo di autoritàVIAF (EN22359878 · ISNI (EN0000 0000 7986 6691 · LCCN (ENno95019405 · GND (DE119291487 · BNF (FRcb144302415 (data) · CERL cnp01376280 · WorldCat Identities (ENno95-019405