Cartella rossa.jpg
Nuvola apps bookcase.svg
La Biblioteca di Babele - Portale letterario

Merton College library hall.jpg

« Un buon lettore, un grande lettore, un lettore attivo è un "rilettore" »

(Vladimir Nabokov)

Benvenuto al Portale della letteratura della Wikipedia in lingua italiana.

Questo portale è stato pensato come pagina di riferimento e punto di partenza per chi è interessato alla letteratura. Da qui si può accedere facilmente alle voci e alle sezioni di maggiore interesse.

A questo portale è collegato il Progetto:Letteratura.

Pix.gif
Cartella blu.jpg
Crystal Clear app kdict.png
Scaffale
1984-Big-Brother.jpg

1984 (Nineteen Eighty-Four) è il titolo di uno dei più celebri romanzi di George Orwell, pubblicato nel 1949 ma scritto nel 1948 (il titolo è ottenuto invertendo le ultime due cifre del primo anno della stesura).
È stato definito il romanzo dell'utopia negativa.
In un futuro prossimo (l'anno 1984) la Terra è suddivisa in tre grandi potenze totalitarie perennemente in guerra tra loro: Oceania, Eurasia ed Estasia che sfruttano la guerra perenne per mantenere il controllo totale sulla società. In Oceania, la cui sede dei vari ministeri (Ministro dell'Amore, dell'Abbondanza, della Verità e della Pace) è Londra (in Oceania non c'è una vera e propria capitale in quanto nessuno sa dove sia il G.F.), la società è amministrata secondo i principi del Socing (il socialismo inglese) e governata da un onnipotente partito unico con a capo il Grande Fratello, un personaggio che nessuno ha mai visto e che tiene costantemente sotto controllo la vita di tutti i cittadini (la sua figura è un incrocio fra Josif Stalin ed Adolf Hitler).

Continua...

Pix.gif
Cartella blu.jpg
Crystal Clear action bookmark.png
Hangeul.png

Lo hangul?, 한글LR o chosongul?, 조선글LR è l'alfabeto della lingua coreana. Fu ideato dal re Sejong il Grande nel XV secolo e andò a sostituire il sistema di scrittura cinese, basato sugli hanja, usato dalle élites colte del paese fino a quel momento.
A differenza del sistema di scrittura cinese, è un alfabeto fonetico, in cui ogni carattere rappresenta una sillaba ed è la composizione grafica dei due o tre suoni elementari che la compongono; a ciascuno dei suoni elementari corrisponde un simbolo, ad esempio (vedi figura)

  • ㅎ (h aspirata) ㅏ (a) ㄴ (n) si combinano in 한 (han)
  • ㄱ (g) ㅡ (u breve, indistinta) ㄹ (r, l) si combinano in 글 (gŭl)

Continua...

Pix.gif


Cartella blu.jpg
Crystal Clear app Login Manager.png
Biografia
Dostoevsky 1872.jpg

Fëdor Michajlovič Dostoevskij - in russo Фёдор Михайлович Достоевский (pronuncia: Fjòdar Dastajèfskj) - (Mosca, 30 ottobre 1821San Pietroburgo, 28 gennaio 1881) è stato uno scrittore e filosofo russo. È considerato uno dei più grandi romanzieri russi dell'Ottocento e in generale di ogni tempo.
In Italia, fino agli anni quaranta, è conosciuto con il nome Teodoro Dostojevski, nell'ambito della consuetudine di italianizzare il nome degli autori stranieri.
Fëdor, secondo di sette figli, nasce a Mosca da Michail Andrevič, un medico di origine lituana e dal carattere stravagante e dispotico che alleva il ragazzo in un clima autoritario.
La madre, Marija Fёdorovna Necaeva, proveniva da una famiglia di commercianti. Il suo carattere era allegro e semplice, amava la musica ed era molto religiosa. Sarà lei ad insegnare a leggere al figlio facendogli conoscere Aleksandr Puškin, Vasilij Žukovskij e la Bibbia.

Continua...

Pix.gif
Cartella blu.jpg
Wikiquote-logo.png
Citazione

« Scrivere un libro di poesie è come buttare un petalo di rosa nel Grand Canyon e apettare l'eco »

(Don Marquis)
Pix.gif



Cartella blu.jpg
Crystal Clear app browser.png
Mappa

Generi:

Letteratura nel mondo:

Pix.gif


Cartella blu.jpg
Crystal Clear action find.png
Pix.gif


Cartella grigia.jpg
Portal.svg
Portali correlati
Pix.gif