Apri il menu principale
Nuvola apps edu miscellaneous H2O.svg
Gnome-help.svgSportello informazioni

It.wikipedia utilizza principalmente due tipologie di codici per esprimere formule chimiche, utilizzati a seconda della posizione della formula da inserire.

Formule chimiche nei paragrafiModifica

Nei paragrafi, nelle tabelle e in generale in presenza di altro testo sulla stessa riga, non è necessario utilizzare nessun template in particolare: è sufficiente ricorrere ai i tag <sub> e <sup>, rispettivamente per portare il testo al pedice o all'apice.

Esempio:

: C<sub>6</sub>H<sub>12</sub>O<sub>6</sub>

genera

C6H12O6
SimboliModifica

Di seguito sono indicati i simboli più utili per questa tipologia di formule.

Significato Simbolo Entity[1] Esempio Sintassi
Legame semplice - CH3-CH2-CH3 CH<sub>3</sub>-CH<sub>2</sub>-CH<sub>3</sub>
Legame doppio = CH2=CH2 CH<sub>2</sub>=CH<sub>2</sub>
Legame triplo equiv CH≡CH CH≡CH
Carica positiva + Na+ Na<sup>+</sup>
Carica negativa - Cl- Cl<sup>-</sup>
Ioni poliatomici SO2−4 SO{{apici e pedici|p=2−|b=4}}
Radicale libero bull CH3 CH<sub>3</sub>•
Specie solvatata · MgSO4·5(H2O) MgSO<sub>4</sub>·5(H<sub>2</sub>O)
Reazione diretta rarr 3 H2 + N2 → 2 NH3 3 H<sub>2</sub> + N<sub>2</sub> → 2 NH<sub>3</sub>
Reazione inversa larr 2 NH3 ← 3 H2 + N2 2 NH<sub>3</sub> ← 3 H<sub>2</sub> + N<sub>2</sub>
Reazione all'equilibrio   2 H2O   H3O+ + OH- 2 H<sub>2</sub>O <math>\leftrightharpoons</math> H<sub>3</sub>O<sup>+</sup> + OH<sup>-</sup>
Specie precipitata darr AgNO3 + Cl- → AgCl↓ + NO3- AgNO<sub>3</sub> + Cl<sup>-</sup> → AgCl↓ + NO<sub>3</sub><sup>-</sup>
Sviluppo di gas uarr C + H2O → CO↑ + H2 C + H<sub>2</sub>O → CO↑ + H<sub>2</sub>↑

Si noti che gli ultimi simboli (quelli relativi alle reazioni chimiche) devono essere utilizzati di rado: le reazioni chimiche infatti raramente compaiono all'interno di paragrafi di testo, e vengono scritte piuttosto in una riga a esse dedicata. In questi casi però si utilizza l'altra sintassi.

Il Template:Chem può anche essere utilizzato alla stessa maniera.

Reazioni chimicheModifica

Una sintassi apposita per le formule chimiche diventa realmente utile quando bisogna scrivere reazioni chimiche complesse. In questi casi è preferibile utilizzare il tag <chem>, a condizione che non vi sia del testo sulla medesima riga. È sconsigliato l'utilizzo di <code> e <kbd>.

È da notare che, se si utilizza la modifica visuale, è possibile accedere a questo tag attraverso il comando Inserisci>Formula chimica, che può semplificare la procedura per i meno esperti. Questa procedura è in alcuni casi necessaria quando nella reazione sono presenti ioni negativi.


Esempio:

: <chem>C6H12O6</chem>

genera

 
SimboliModifica

Di seguito sono indicati i simboli più utili per questa tipologia di formule.

Significato Esempio Sintassi
Numeri stechiometrici   <chem>2H2O</chem>
Isotopi   <chem>^{227}_{90}Th+</chem>
Notazioni nella freccia di reazione   <chem>A ->[{sopra}][{sotto}] B</chem>
Carica positiva   <chem>Mg^2+</chem>
Carica negativa   <chem>SO4^2-</chem>
Ioni poliatomici   <chem>CrO4^2-</chem>
Stati di aggregazione   <chem>SH2(aq)</chem>
Reazione diretta   <chem> -> </chem>
Reazione inversa   <chem> <- </chem>
Reazione all'equilibrio   <chem> <=> </chem>
Composti additivi   <chem>KCr(SO4)2*12H2O</chem>

Attenzione: il testo scritto in questo template non può essere copiato e incollato.

È possibile ottenere la medesima resa grafica utilizzando il tag <math>, nella quale sono implementate tutte le funzionalità del LaTeX. Tuttavia, la sintassi utilizzata è assai più complessa a parità di resa, rendendo quindi questo metodo da evitare quando bisogna scrivere esclusivamente formule chimiche.

Software libero o freeware per la creazione di formule chimiche e modelli 3DModifica

  • ViewMol - sw libero - modelli 3D e computational chemistry
  • ChemSketch - freeware - strutture e modelli 3D
  • XDrawChem - GNU General Public License; per GNU/Linux, UNIX, macOS. Supporta anche ricerche su database.

NoteModifica

  1. ^ I simboli non digitabili direttamente da tastiera possono essere inseriti tramite la funzione "copia e incolla" oppure sotto forma di "entity". Per ulteriore informazioni sugli entity, vedi en:List of XML and HTML character entity references.

Pagine correlateModifica