Apri il menu principale

Alberto Ángel Zanchetta

presbitero argentino

Alberto Ángel Zanchetta (...) è un presbitero argentino, ed è il Segretario ed il Cancelliere Generale dell’Ordinariato Castrense (Vescovato Militare) dell'Argentina.[1].

Ha studiato presso il Seminario Metropolitano di Buenos Aires e presso la Facoltà di Diritto Canonico dell'Università Cattolica Argentina, dove ha conseguito la laurea in Diritto Canonico. È stato ordinato sacerdote nel 1973. Ha conseguito un Master in Etica sociale presso l'Universidad Popular Autónoma del Estado de Puebla (Messico). Entrato in Marina il 1º aprile 1984, come stabilito dal decreto n. 1450/84 (Boletín del Vicaríato Castrense n. 77, pag. 66, giugno 1984). Non c'è traccia della sua precedente performance. Anche se si vuole apparire prima di quella data. La ragione di ciò è che il Codice di Diritto Canonico prima del 1983 vietava ai sacerdoti di essere nominati a queste funzioni prima di raggiungere l'età di cinque anni come sacerdote. È stato anche professore di teologia all'Università Cattolica Argentina tra il 1978 e il 1983 e all'Università Cattolica di La Plata nel 2010 (campus di San Andrés - San Martín). Ha pubblicato diversi articoli sul Bollettino del Centro Navale tra le altre pubblicazioni, due delle quali sono stati vincitori del premio "Domingo Faustino Sarmiento" assegnato dal Centro Navale.

NoteModifica