Apri il menu principale

Aldo Sestini

geografo e geologo italiano

Aldo Sestini (Brozzi, 11 luglio 1904Firenze, 24 febbraio 1988) è stato un geografo e geologo italiano, uno dei maggiori geografi del Novecento e tra le figure più significative della geografia italiana.

BiografiaModifica

Laureatosi in Geologia nel 1928, ottenne la libera docenza in geografia fisica nel 1934.
Dopo un breve periodo (dal 1935 al 1938) come insegnante di scienze naturali, chimica e geografia presso il Liceo classico Francesco Petrarca di Arezzo, divenne professore incaricato presso l'Università di Cagliari, poi presso quella di Milano; ritornò quindi a Firenze dove rimase fino al termine della sua carriera accademica, quando fu proclamato docente emerito.
Fu direttore per oltre venticinque anni della Rivista geografica italiana e presidente dell'Associazione italiana insegnanti di geografia nel 1977.

Ottenne nel corso della sua carriera numerosi riconoscimenti, inclusi il titolo di Commendatore Ordine al Merito (1980) e la medaglia d'oro ai benemeriti della scuola della cultura e dell'arte della Repubblica Italiana (1969). Fu anche socio nazionale dell'Accademia dei Licei e socio d'onore alla Societè de géographie di Parigi.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN72438825 · ISNI (EN0000 0000 8393 6242 · SBN IT\ICCU\CFIV\114137 · LCCN (ENn83220320 · GND (DE128243651 · BNF (FRcb153360024 (data) · WorldCat Identities (ENn83-220320