Aleksandar Okolić

pallavolista serbo
Aleksandar Okolić
Nazionalità Serbia Serbia
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Centrale
Squadra Powervolley Milano
Carriera
Squadre di club
2008-2016Stella Rossa
2016-2018Charlottenburg
2018-2019PAOK
2019-Powervolley Milano
Nazionale
2011Serbia Serbia U-19
2012Serbia Serbia U-20
2013Serbia Serbia U-21
2015-Serbia Serbia
Palmarès
Transparent.png Campionato europeo
Bronzo Polonia 2017
Oro Francia, Slovenia, Belgio e Paesi Bassi 2019
Transparent.png World League
Argento Rio de Janeiro 2015
Oro Cracovia 2016
Statistiche aggiornate al 15 novembre 2019

Aleksandar Okolić (Modriča, 26 giugno 1993) è un pallavolista serbo.

Gioca nel ruolo di centrale nella Powervolley Milano.

CarrieraModifica

ClubModifica

La carriera di Aleksandar Okolić inizia nella stagione 2008-09 quando entra a far parte della Stella Rossa, in Superliga: resta legato al club di Belgrado per otto stagioni vincendo cinque scudetti, cinque Coppe di Serbia e quattro Supercoppe.

Nella stagione 2016-17 viene ingaggiato dallo Charlottenburg di Berlino per un biennio, nella 1. Bundesliga tedesca, con cui vince due scudetti. Nel campionato 2018-19 passa al PAOK, nella Volley League greca, vincendo la coppa nazionale.

Per l'annata 2019-20, a stagione già iniziata, si accasa alla Powervolley Milano, nella Superlega italiana.

NazionaleModifica

Fa parte delle nazionali giovanili serbe e, in particolare, con quella Under-19 vince nel 2011 la medaglia d'oro sia al campionato europeo che a quello mondiale.

Nel 2015 ottiene le prime convocazioni nella nazionale maggiore, aggiudicandosi alla World League la medaglia d'argento nell'edizione 2015 e quella d'oro nell'edizione 2016. In seguito vince la medaglia di bronzo al campionato europeo 2017, seguita da quella d'oro nell'edizione 2019 del torneo.

PalmarèsModifica

ClubModifica

2011-12, 2012-13, 2013-14, 2014-15, 2015-16
2016-17, 2017-18
2008-09, 2010-11, 2012-13, 2013-14, 2015-16
2018-19
2011, 2012, 2013, 2014

Nazionali (competizioni minori)Modifica

NoteModifica


Collegamenti esterniModifica