Apri il menu principale

Aleksandr Semënovič Šiškov

politico, militare e scrittore russo
Aleksandr Semënovič Šiškov
Shiskov Alexander Semyonovich.jpg
NascitaMosca, Impero russo, 20 marzo 1754
MorteSan Pietroburgo, Impero russo, 21 aprile 1841
Dati militari
Paese servitoRussia Impero russo
Forza armataNaval Ensign of Russia.svg Voenno Morskoj Flot Rossijskoj Imperii
Anni di servizio1772 - 1802
1805 - 1814
Gradovice ammiraglio
GuerreGuerra russo-svedese (1788-1790)
BattaglieBattaglia di Reval
Battaglia della baia di Vyborg
voci di militari presenti su Wikipedia

Aleksandr Semënovič Šiškov (in russo: Александр Семёнович Шишков?; Mosca, 20 marzo 1754San Pietroburgo, 21 aprile 1841) è stato un politico, militare e scrittore russo, ministro dell'educazione della Russia dal 1824 al 1828.

Di convinzioni proto-slavofile, nella sua carriera politica ricoprì la cariche di Presidente dell'Accademia imperiale russa e di Ministro dell'Educazione del Popolo[1]. La sua carriera letteraria, caratterizzata da un gran numero di scritti come poemi, opere teatrali e libri di pedagogia, culminò nella redazione e la successiva pubblicazione del "Dizionario navale trilingue", primo dizionario stampato in Russia contenente la terminologia navale autoctona e straniera[1].

Diplomatosi all'Accademia navale russa nel 1772, comandò una fregata durante la Guerra russo-svedese del 1788-1790, partecipando alle battaglie di Reval e della baia di Vyborg.

OnorificenzeModifica

NoteModifica

  1. ^ a b MARCH 20: THIS DAY IN HISTORY. RIA Novosti, March 20, 2004.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Aleksandr Semënovič Šiškov, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011.

Controllo di autoritàVIAF (EN22952192 · ISNI (EN0000 0001 1885 9532 · LCCN (ENn86843594 · WorldCat Identities (ENn86-843594