Alfred Mann

musicologo tedesco

Alfred Mann (Amburgo, 28 aprile 1917Fort Wayne, 21 settembre 2006) è stato un musicologo tedesco.

BiografiaModifica

Alfred Mann lasciò la Germania prima della Seconda guerra mondiale e si trasferì in Italia, dove rimase finché un mandato di Mussolini lo costrinse ad espatriare negli Stati Uniti.[1] Dopo una lunga carriera, nel 1980 ottenne la cattedra di musicologia alla Eastman School of Music. In seguito al pensionamento, avvenuto nel 1987, fu insignito dalla stessa istituzione del titolo diprofessore emerito.

Nel 1943 Mann fece la prima traduzione del Gradus ad Parnassum di Johann Joseph Fux in inglese. La traduzione conteneva la prefazione, le pagine 41-139 e 279 del testo originale. Nel 1958 completò inoltre la traduzione della parte dedicata alla composizione della fuga (pagine 140-217 dell'originale).[2][3]

NoteModifica

  1. ^ Alfred Mann: A Life Sketch Archiviato il 28 luglio 2018 in Internet Archive. (short biography) Michael Dodds, Eastman School of Music, (last edited) 2007
  2. ^ The Study of Counterpoint Johann Joseph Fux, WW Norton & Co (revised edition) 1965, ISBN 978-0-393-00277-5.
  3. ^ Study of Fugue Alfred Mann, WW Norton & Co, 1980, ISBN 978-0-393-09675-0.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN105518182 · ISNI (EN0000 0001 1454 2351 · LCCN (ENn81053674 · GND (DE119263262 · BNF (FRcb12152666q (data) · BAV ADV12078511 · WorldCat Identities (ENlccn-n81053674