Apri il menu principale

Allium narcissiflorum

specie di pianta della famiglia Liliaceae
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Aglio piemontese
Allium narcissiflorum31072004vuegénérale.JPG
Allium narcissiflorum
Stato di conservazione
Status none DD.svg
Dati insufficienti[1]
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Liliopsida
Ordine Liliales
Famiglia Liliaceae
Genere Allium
Specie A. narcissiflorum
Classificazione APG
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Monocotiledoni
Ordine Asparagales
Famiglia Amaryllidaceae
Sottofamiglia Allioideae
Nomenclatura binomiale
Allium narcissiflorum
Vill.
Sinonimi

Allium pedemontanum

Nomi comuni

Aglio piemontese

L'aglio piemontese (Allium narcissiflorum Vill.) è una specie della famiglia delle Liliaceae (o Amaryllidaceae secondo la classificazione APG[2]), endemica delle Alpi.

Indice

DescrizioneModifica

Il bulbo è ricoperto di tuniche brunastre e lo scapo è verde e subcilindrico, alto dai 15 agli 80 centimetri. Possiede foglie piane e glabre. La pianta fiorisce in estate e l'infiorescenza può essere composta dai 5 ai 15 fiori, con i tepali rosei. Il frutto è una capsula.

Distribuzione e habitatModifica

È una specie endemica delle Alpi Graie, Cozie e Marittime.

Cresce su pendii rocciosi di calcescisti e serpentiniti, da 1500 a 2600 m di altitudine.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Kell, S.P. 2011, Allium narcissiflorum, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2018.2, IUCN, 2018.
  2. ^ Angiosperm Phylogeny Group, An update of the Angiosperm Phylogeny Group classification for the orders and families of flowering plants: APG III, in Botanical Journal of the Linnean Society 2009; 161(2): 105–121. URL consultato il 19 novembre 2012 (archiviato dall'url originale il 25 maggio 2017).

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica