Apri il menu principale
Aluette
Aluette carte 2 coupe débutXIX.JPG
Il due di coppe, chiamato anche la vache (la mucca) da un mazzo di carte di Aluette
Luogo origineSpagna
Regole
N° giocatori4
Squadresingole
Mazzo40 carte
Gerarchia semidenari, spade, coppe, bastoni

L'aluette è un gioco di carte praticato in particolare nelle zone rurali e costiere tra l'Gironda e quello della Loira, vale a dire, nella parte occidentale delona di influenza del dialetto di saintongese e di Poitou. È erroneamente indicato come un gioco popolare e specifico del dipartimento della Vandea. Sembra ancora praticato nella parte sud-occidentale della Loira Atlantica chiamata Pays de Retz. È praticato anche a riunioni di famiglia, a St-Nazaire, città dove è giocato nei caffè intorno al 1960. A quel tempo, non era ancora giocato intorno al Brière e la penisola di Guérande. È stato giocato anche in molti porti del Cotentin, dove la sua pratica è oggi scomparsa.

Questo è un gioco di carte giocato da quattro persone, con 48 carte a semi spagnoli (il mazzo è composto dalle carte 1 a 9 e dalle tre figure - fante, cavallo e re - per quattro pali, in ordine coppe, ori, bastoni e spade). Si gioca con i segni codificati che permettono ai compagni di squadra di fornire informazioni sulle loro carte durante il gioco.

Si dice «jouer à l'aluette», «giocare ad aluette» (forma scritta), o più spesso «jouer à la vache», «giocare alla mucca» (orale), dal nome di una delle carte da gioco. REGOLE GIOCO: -dividere il mazzo, lasciare giù tre carte. -vince chi avvicinandosi di più alla carta raggiunge il maggior numero di punti. ATTENZIONE: la carta rappresentante il 2 di coppe vale nella somma del punteggio 6 punti, mentre il 2 di bastoni vale -6 punti.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

  Portale Giochi da tavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Giochi da tavolo