Apri il menu principale

Ambrogio Recalcati (... – ...) è stato un religioso italiano del XVI secolo.

Fu protonotaro apostolico, canonico della basilica di Sant'Ambrogio a Milano e influente segretario di Paolo III. Per "la sua venalità e abuso dei pontificii favori", come scrisse Benedetto Varchi, fu rinchiuso per un certo tempo in Castel Sant'Angelo.

BibliografiaModifica