American Recovery and Reinvestment Act

pacchetto di stimolo

American Recovery and Reinvestment Act è un pacchetto di stimolo economico emanato nel 2009 dal 111º Congresso degli Stati Uniti e promulgato dal presidente Barack Obama il 17 febbraio 2009. La legge del Congresso è in gran parte basata sulle proposte avanzate dal presidente Obama ed è destinata a fornire uno stimolo per l'economia degli Stati Uniti in seguito alla recessione economica. Le misure rappresentano US$ 787 miliardi. La legge federale prevede sgravi fiscali, l'espansione delle prestazioni di disoccupazione, disposizioni di assistenza sociale, spesa nazionale in materia di istruzione, assistenza sanitaria, e infrastrutture, compreso il settore energetico. La legge comprende anche numerosi elementi non economici connessi al recupero economico o che sono stati oggetto di piani a lungo termine da parte del Congresso (ad esempio uno studio di efficacia dei trattamenti medici) o desiderato (ad esempio, una limitazione nel risarcimento federale alle banche).

Stemma ufficiale di Recovery.gov, il sito Internet ufficiale dell'American Recovery and Reinvestment Act of 2009.
Il presidente statunitense Barack Obama firma l'ARRA il 17 febbraio 2009 a Denver (Colorado).

L'azione di governo è molto più ampia rispetto allo Stimulus Act del 2008, che consisteva principalmente in misure di sgravio fiscale. Il progetto di legge è stato approvato dalla Camera dei rappresentanti, e quindi dal Senato. La legge è stata promulgata il 17 febbraio dal presidente Obama a un forum economico ospitato a Denver in Colorado.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN174472233 · LCCN (ENno2009054981 · BNF (FRcb161843416 (data)