Ammiraglio del Mar Oceano

(Reindirizzamento da Ammiraglio del Mare Oceano)
Ammiraglio del Mar Oceano
ParìaNobiltà spagnola
Data di creazione17 aprile 1492
Creato dare cattolici
Primo detentoreCristoforo Colombo
Attuale detentoreCristóbal Colón de Carvajal y Gorosábel
Titoli sussidiariDuca di Veragua

L'ammiraglio del Mar Oceano o ammiraglio delle Indie (menzionato nei testi originali come Almirante de la Mar Océana e Almirante de las Índias) fu un titolo conferito dai re cattolici a Cristoforo Colombo come stabilito nelle capitolazioni di Santa Fe, risalenti al 17 aprile 1492. Il titolo venne attribuito in perpetuo a Colombo e ai suoi discendenti.[1]

(ES)

«Primeramente, que Vuestras Altezas, como señores que son de las dichas mares Océanas, hacen desde ahora al dicho D. Cristóbal Colón su Almirante en todas aquellas islas y tierras firmes que por su mano o industria se descubrieren o ganaren en las dichas mares Océanas, para durante su vida, y, después dél muerto [de muerto él], a sus herederos o sucesores, de uno en otro perpetuamente, con todas aquellas preeminencias y prerrogativas pertenecientes al tal oficio»

(IT)

«In primo luogo, che Vostre Altezze, in quanto sovrani dei suddetti mari oceani, fanno d'ora in poi il detto D. Cristoforo Colombo il loro Ammiraglio in tutte quelle isole e terre ferme che per sua mano o industria verranno scoperte o conquistate in detti mari oceani, per la durata della sua vita, e, alla sua morte, i suoi eredi o successori, dall'uno all'altro in perpetuo, con tutti i privilegi e prerogative spettanti a tale carica»

(Capitulaciones de Santa Fe, 17 de abril de 1492.[2])

NoteModifica

Voci correlateModifica