Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il pesce estinto, vedi Amyzon (pesce).
Amyzon
Nome originale Ἀμυζών
Territorio e popolazione
Lingua greco antico
Localizzazione
Stato attuale Grecia Grecia

Amyzon (in greco antico: Ἀμυζών) era una polis dell'antica Grecia ubicata in Caria.

StoriaModifica

Partecipò alla lega delio-attica visto che è menzionata nel registro dei tributi pagati ad Atene tra gli anni 454 440 a.C.[1]

Esiste un frammento di Antioco III su Amyzon, datato 203 a.C., nel quale il re promette alla città il mantenimento dei suoi privilegi.[2]

Strabone menziona in Caria la città di Amyzon, in una successione di città che comprende Eraclea, Euromos e Calcetor, che erano poco importanti all'epoca nei confronti di Alabanda, Milasa e Stratonicea.[3]

Viene localizzata nell'odierna Mazin-Kalessi.[4]

NoteModifica

  1. ^ Mogens Herman Hansen & Thomas Heine Nielsen, Caria, in An inventory of archaic and classical poleis, New York, Oxford University Press, 2004, p. 1111-1112, ISBN 0-19-814099-1.
  2. ^ María Marta González González, Cartas de la cancillería helenística (II) en la revista Memorias de historia antigua, Nº 11-12, 1990-1991, pp. 127-146 (p.129), ISSN 0210-2943 (WC · ACNP)
  3. ^ Strabone, XIV,2,22.
  4. ^ Francisco R. Adrados y Juan Rodríguez Somolinos, Diccionario Griego-español.
Controllo di autoritàVIAF (EN242307500 · WorldCat Identities (EN242307500
  Portale Antica Grecia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antica Grecia