Apri il menu principale

Anatole Chabouillet, nato Pierre Marie Anatole Chabouillet, (Parigi, 18 maggio 1814Parigi, 5 gennaio 1899), è stato un numismatico, ricercatore e conservatore francese.

Indice

BiografiaModifica

Nel 1832 entra al Cabinet des Médailles della Bibliothèque nationale de France dove rimane per più di 58 anni, periodo nel quale il duc de Luynes fa la donazione delle sue collezioni.

Nel 1858 diviene segretario della sezione archeologia del comitato dei lavori storici delle Sociétés savantes; mantiene questa funzione fino al 1883, avendone anche ricoperto la carica di vicepresidente.

L'anno successivo, nel 1859 diviene conservatore del département des monnaies, médailles et antiques de la Bibliothèque nationale de France fino al suo ritiro, nel 1890, quando verrà sostituito da Henri Lavoix.

Dal 1861 al 1884 è membro residente della Société nationale des antiquaires de France e dal 1868 è membro dell'associazione per l'incoraggiamento degli studi greci in Francia.

Pubblicazioni principaliModifica

  • Catalogue général des camées et pierres gravées de la Bibliothèque impériale, Paris, 1858.
  • Catalogue des monnaies gauloises de la Bibliothèque nationale, Paris, 1889.
  • Catalogue raisonné de la collection des deniers mérovingiens des VIIe et VIIIe siècles de la trouvaille du Cimiez donnée au Cabinet des Médailles de la Bibliothèque nationale de France, mise en forme par Arnold Morel-Fatio et publiée par Anatole Chabouillet, 1890.

DecorazioniModifica

NoteModifica

  1. ^ Extrait de la liste des Membres honoraires de la Société archéologique de Bordeaux t.XV, 1er fascicule, 1890, p.IX.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN238262515 · ISNI (EN0000 0003 9830 1516 · GND (DE116481064 · BNF (FRcb105218911 (data)
  Portale Numismatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Numismatica