André Patry

astronomo francese
Asteroidi scoperti[1][2]: 9
1509 Esclangona 21 dicembre 1938
1510 Charlois 22 febbraio 1939
1515 Perrotin 15 novembre 1936
1516 Henry 28 gennaio 1938
1539 Borrelly 29 ottobre 1940
1756 Giacobini 24 dicembre 1937
1797 Schaumasse 15 novembre 1936
3142 Kilopi 9 gennaio 1937
4162 SAF 24 novembre 1940

André Patry (22 novembre 190220 giugno 1960) è stato un astronomo francese.

André Patry

Assunto diciassettenne da Gaston Fayet all'Osservatorio di Nizza, vi lavorò per tutta la vita dopo essersi laureato all'Accademia francese delle scienze.[3]

Molto del suo lavoro fu centrato sul ricalcolo delle orbite per ritorvare asteroidi osservati ma ritenuti perduti: complessivamente contribuì al ritrovamento di 252 asteroidi.[3]

Il Minor Planet Center gli accredita le scoperte di nove asteroidi, effettuate tra il 1936 e il 1940.

Gli è stato dedicato l'asteroide 1601 Patry.[4]

Note modifica

  1. ^ Lista alfabetica degli scopritori di asteroidi, su minorplanetcenter.org, IAU Minor Planet Center. URL consultato l'11 dicembre 2010.
  2. ^ Dati aggiornati all'11 dicembre 2010.
  3. ^ a b (FR) H. Fabre, André PATRY 1902-1960, in Journal des Observateurs, vol. 43, p. 156, Bibcode:1960JO.....43..152V. URL consultato l'11 dicembre 2010.
  4. ^ Lutz D. Schmadel, Dictionary of minor planet names (pagina 127), su books.google.it. URL consultato l'11 dicembre 2010.