Apri il menu principale
Andrea Branzi all'inaugurazione dell'anno accademico di Domus Academy
Compasso d'Oro Premio Compasso d'oro nel 1987

Andrea Branzi (Firenze, 30 novembre 1938) è un architetto e designer italiano.

Indice

BiografiaModifica

Fondatore, assieme a Paolo Deganello, Massimo Morozzi e Gilberto Corretti del collettivo Archizoom Associati, è considerato tra i maggiori esponenti del design neomoderno. È tra i fondatori di Domus Academy,[1] scuola di design di Milano. Ha vinto numerosi premi tra i quali il Compasso d'oro alla carriera nel 1987.

Suoi oggetti sono stati prodotti da Alessi, Cassina, Qeeboo, Vitra e Zanotta.

Il 16 maggio 2008 ha ricevuto la Laurea Honoris Causa in Disegno Industriale dalla Facoltà di Architettura Ludovico Quaroni dell'Università di Roma La Sapienza.

Il 15 ottobre 2018 gli è stato conferito a Stoccolma il premio The Rolf Schock Prizes assegnato dalla The Royal Academy of Fine Arts.

È professore ordinario alla Facoltà di Design del Politecnico di Milano, dove attualmente insegna.

È padre di Orsola Branzi, in arte La Pina, rapper e conduttrice radiofonica.

NoteModifica

  1. ^ Domus Academy, su domusacademy.com. URL consultato l'8 febbraio 2012 (archiviato dall'url originale il 6 febbraio 2012).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN66501053 · ISNI (EN0000 0001 2101 9868 · SBN IT\ICCU\CFIV\102122 · LCCN (ENn80157976 · GND (DE119075822 · BNF (FRcb12129479k (data)