Apri il menu principale
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Angraecum infundibulare
Angraecum infundibulare.jpg
Angraecum infundibulare
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Liliopsida
Ordine Orchidales
Famiglia Orchidaceae
Sottofamiglia Epidendroideae
Tribù Vandeae
Sottotribù Angraecinae
Genere Angraecum
Specie A. infundibulare
Classificazione APG
Ordine Asparagales
Famiglia Orchidaceae
Nomenclatura binomiale
Angraecum infundibulare
Lindl., 1862
Sinonimi

Angorchis infundubularis
(Lindl.) Kuntze 1891
Mystacidium infundibulare
(Lindl.) Rolfe 1898

Angraecum infundibulare Lindl., 1862 è una pianta della famiglia delle Orchidaceae, diffusa in Africa tropicale.[1][2]

DescrizioneModifica

Ha una forma allungata e raramente produce diramazioni dal fusto principale. Tende molto a crescere in altezza e a produrre radici lungo il fusto per sostenersi; se tali radici non ricevono umidità a sufficienza la crescita della pianta rallenterà drasticamente.
Produce fiori di media grandezza, con uno sperone lungo dai 15 ai 20 centimetri. Forma solo un fiore sullo stelo, raramente ne forma 2 o più, sono molto profumati la notte, cerosi e molto duraturi. Il periodo di fioritura è autunno - inverno.

RiproduzioneModifica

Distribuzione e habitatModifica

La specie è diffusa in Nigeria, Camerun, Congo, Repubblica Democratica del Congo, Etiopia, Uganda e Kenya.

Il suo habitat è la foresta pluviale, sino ad una altitudine di 1350 m.[1]

ColtivazioneModifica

A. infundibulare è una specie difficile da coltivare in mancanza di una serra. Ha bisogno di caldo e alta umidità ambientale.

NoteModifica

  1. ^ a b Angraecum infundibulare, su Internet Orchid Species Photo Encyclopedia.
  2. ^ Angraecum infundibulare Archiviato il 4 aprile 2008 in Internet Archive., Enciclopedia Angraecorum

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica