Apri il menu principale
Ansano Giovannelli
Ansano Giovannelli.jpg
Ansanello
Nazionalità Italia Italia
Equitazione Equestrian pictogram.svg
Specialità Corse a pelo
Carriera
Palio di Siena
Soprannome Ansanello
Esordio 16 agosto 1877
Onda
Ultimo Palio 28 settembre 1902
Onda
Vittorie 2 (su 17 corse)
Ultima vittoria 16 agosto 1895
Tartuca
 

Ansano Giovannelli detto Ansanello (Murlo, 20 maggio 1858Siena, 12 settembre 1911) è stato un fantino italiano.

CarrieraModifica

Nato a Vescovado, frazione di Murlo in provincia di Siena, Ansanello ha disputato il Palio di Siena in diciassette occasioni. Vinse due volte: per la Lupa nel 1889 e per la Tartuca nel 1895.

L'episodio più burrascoso legato alla sua carriera in Piazza del Campo è datato 16 agosto 1896, quando si rese protagonista di un celebre tradimento ai danni della propria Contrada. Quel giorno Ansanello corse il Palio per la Torre: giunto alla terza curva del Casato si fermò improvvisamente, fece passare la rivale Oca, scese da cavallo e si consegnò ai Carabinieri.

Il fantino venne naturalmente assalito dai torraioli inferociti, e fu costretto a "riparare" prima in caserma e poi, a notte fonda, presso il Convento dell'Osservanza. Il giorno seguente Ansanello lasciò il Convento per recarsi al sicuro in Chianti.

In seguito al suo comportamento, Ansanello venne squalificato per due anni[1].

Presenze al Palio di SienaModifica

Le vittorie sono evidenziate ed indicate in neretto.

Palio Contrada Cavallo
16 agosto 1877 Onda Morello di D. Martini
16 agosto 1878 Oca Morello di F. Fanetti
16 agosto 1880 Nicchio Sauro di A. Franci
16 agosto 1889 Lupa Sedan
2 luglio 1890 Nicchio Morello di A. Zampi
16 agosto 1890 Oca Baio di D. Sampoli
2 luglio 1891 Lupa Baio di G. Sampieri
16 agosto 1892 Leocorno Sauro di R. Capperucci
16 agosto 1894 Tartuca Lampino
2 luglio 1895 Lupa Angiolusse
16 agosto 1895 Tartuca Baio di A. Manetti
2 luglio 1896 Civetta Baio di P. Bellocci
16 agosto 1896 Torre Grigio di G. Mucciarelli
2 luglio 1899 Pantera Baio di N. Bianchi
9 settembre 1900 Aquila Morello di U. Fregoli
2 luglio 1901 Giraffa Sultana
28 settembre 1902 Onda Baio di P. Neri

NoteModifica

  1. ^ Squalifiche dei fantini, ilpalio.siena.it. URL consultato il 9 giugno 2010.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica