Apri il menu principale
Antefissa etrusca trovata a Vulci.
Un'antefissa disegnata da Viollet-le-Duc. A : antefissa dentro l'angolo di una cornice.

L'antefissa è un elemento della copertura dei tetti posto sulla testata delle travi del tetto o a occlusione dei canali terminali delle tegole negli edifici greci, etruschi e romani.

In legno o terracotta, l'antefissa può avere forma di palmetta, di testa umana, di Gorgone ecc.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Antefissa, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011.
  Portale Architettura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di architettura