Apri il menu principale
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Anthracomedusa
Anthracomedusa turnbulli fossil jellyfish (Mazon Creek Lagerstatte, Francis Creek Shale, Middle Pennsylvanian; coal mine dump pile near Essex, northern Illinois, USA).jpg
A. turnbulli Johnson & Richardson, 1968, fossile proveniente dal lagerstätte di Mazon Creek, attualmente al Field Museum of Natural History, Chicago, USA. (foto: James St. John)
Stato di conservazione
Fossile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Phylum Cnidaria
Classe Cubozoa
Ordine Carybdeida
Famiglia incertae sedis
Genere Anthracomedusa
Johnson & Richardson, 1968
Nomenclatura binomiale
Anthracomedusa turnbulli
Johnson & Richardson, 1968

Anthracomedusa Johnson & Richardson, 1968 è un genere di cubomeduse fossili, la cui unica specie è la Anthracomedusa turnbulli.

È raro trovare fossili di cubomeduse. Ricchi sono però i ritrovamenti presso il famoso sito di Mazon Creek, vicino alla città di Chicago. Lì è stato rinvenuto un fossile di A. turnbulli, una medusa con la campana schiacciata e tre tentacoli in basso, mentre altri fossili simili dello stesso giacimento rivelano una campana squadrata e quattro tentacoli che indicano che la Anthracomedusa è molto verosimilmente una Cubozoa[1]. I fossili datano della fine del Carbonifero medio, ossia di quello che è chiamato nelle Americhe l'inizio del Pennsylvaniano, circa 320 milioni di anni fa.

NoteModifica

  1. ^ Foster, Merrill W., Soft-bodied coelenterates in the Pennsylvanian of Illinois, in Nitecki, Matthew H. (a cura di), Mazon Creek fossils, New York, Academic Press, 1979, pp. 191-267.

BibliografiaModifica

  • (EN) J.J. Sepkoski, A compendium of fossil marine animal genera, in Bulletins of American Paleontology, vol. 363, 2002, pp. 1-560.
  Portale Paleontologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di paleontologia