Antiche unità di misura del circondario di Ferrara

Unità di misura nel 1877
Circondario di Ferrara
StatoItalia Italia
Territoriocircondario di Ferrara
Parte diProvincia di Ferrara
Altri circondariCento, Comacchio
Vallardi - Ferrara.jpg

Sono qui riportate le conversioni tra le antiche unità di misura in uso nel circondario di Ferrara e il sistema metrico decimale, così come stabilite ufficialmente nel 1877. Nonostante l'apparente precisione nelle tavole, in molti casi è necessario considerare che i campioni utilizzati (anche per le tavole di epoca napoleonica) erano di fattura approssimativa o discordanti tra loro.[1]

Misure di lunghezzaModifica

Comuni Denominazione Valore Unità
Tutti i comuni meno Argenta Braccio da panno 0,673607 m
Braccio da seta 0,634358 m
Piede agrimensorio 0,403854 m
Argenta Braccio mercantile 0,641760 m
Piede da legname 0,411601 m
Piede agrimensorio 0,535030 m

Il braccio da panno e quello da seta, come il piede agrimensorio di Ferrara, ed il piede da legname di Argenta, si dividono in 12 once.

Il piede agrimensorio di Argenta si divide in 10 once.

Il braccio mercantile di Argenta si divide in metà, quarti, ecc.

Dieci piedi agrimensori fanno una pertica.

Misure di superficieModifica

Comuni Denominazione Valore Unità
Tutti i comuni meno Argenta Biolca 6523,9360
Argenta Tornatura 2862,5673

La biolca di Ferrara si divide in 6 staia, lo staio in pertiche quadrate 66 2/3. La pertica quadrata è di 100 piedi quadrati. 144 pertiche quadrate fanno una tornatura.

La tornatura di Argenta si divide in 100 pertiche agrarie quadrate. Si divide anche in 2 staia, lo staio in 4 quarte, la quarta in 4 minelli, il minello in 4 scodelle.

Misure di volumeModifica

Comuni Denominazione Valore Unità
Tutti i comuni meno Argenta Piede cubo 65,868 L
Argenta Piede cubo 153,156 L

Il piede cubo è di 1728 once cube. 125 piedi cubi di Ferrara fanno un passetto pei lavori di terra.

Misure di capacità per gli aridiModifica

Comuni Denominazione Valore Unità
Tutti i comuni meno Argenta Moggio 621,8584 L
Argenta Moggio 663,3163 L

Il moggio di Ferrara si divide in 5 sacchi, il sacco in 4 staia, lo staio in 4 quarte, la quarta in 4 minelli, il minello in 4 scodelle.

Il moggio di Argenta si divide in 20 staia, lo staio in 4 quarte, la quarta in 4 minelli, il minello in 4 scodelle.

Misure di capacità per i liquidiModifica

Comuni Denominazione Valore Unità
Tutti i comuni meno Argenta Mastello da vino 56,7842 L
Libbra da olio 0,377076 L
Argenta Mastello da vino 61,4689 L
Libbra da olio 0,377790 L

Il mastello da vino si divide in 4 secchie, la secchia in 10 boccali, il boccale in 4 fogliette, la foglietta in 4 quarti.

La libbra da olio si divide in metà, quarti, ottavi.

PesiModifica

Comuni Denominazione Valore Unità
Tutti i comuni meno Argenta Libbra 345,137 g
Argenta Libbra 345,799 g

La libbra si divide in 12 once, l'oncia in 4 quarte, la quarta in 2 ottave.

NoteModifica

  1. ^ Ugo Tucci, La metrologia storica. Qualche premessa metodologica, in Papers and Proceedings of the Department of Historical Research of the Institute of Historical and Social Research of Croatian Academy of Sciences and Arts, vol. 7, 1974.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica