Apri il menu principale

Antonio Vasquez

cantante italiano
Antonio Vasquez
Antonio Vasquez.jpg
Antonio Vasquez nel 1950
NazionalitàItalia Italia
GenereMusica leggera
Periodo di attività musicale1944 – 1963
EtichettaCetra, Excelsius
Album pubblicati2
Studio2

Antonio Vasquez (Canicattini Bagni, 2 dicembre 1924[1]1996) è stato un cantante italiano. In alcune incisioni ha usato lo pseudonimo Tony Montez.

BiografiaModifica

Inizia a cantare nel periodo della guerra, debuttando nel 1944 a Radio Bari, una delle stazionoi dell'Eiar, con l'orchestra del maestro Carlo Vitale (insieme a Antonio Vaglio, Gioconda Fedeli, Nico D'Agostino, Wanda Salerno ed Enrico Nosek).

Nel dopoguerra si trasferisce a Torino, dove diventa il cantante dell'Orchestra Cumicatto; ottenuto un contratto discografico con la Cetra inizia ad incidere con l'orchestra di Pippo Barzizza, per passare poi nel 1951 a quella di Armando Fragna, nel 1953 al complesso di Carlo Savina, nel 1955 all'orchestra di Francesco Ferrari e nel 1956 nuovamente con Fragna.

Tra i suoi successi di questo periodo vi sono Musica dolce musica, Signorinella mia, Montagne d'Italia, Roma città santa, Primo amore.

Nel 1956 partecipa alla prima edizione della Sagra della Canzone Nova di Assisi, con l'Orchestra Angelini.

Nel 1958 diventa il cantante dell'Orchestra Rosaclot, insieme a Fiorella Giacon, passando alla casa discografica Excelsius.

Passa poi nel 1962 all'Orchestra Swing Maior, riducendo l'attività ad esibizioni nei locali torinesi, in particolare al night Bruno al Valentino, e nel 1967 entra nell'orchestra di Giuseppe Santonocito.

Discografia parzialeModifica

NoteModifica

  1. ^ In alcune riviste musicali è riportato come anno di nascita il 1927

BibliografiaModifica