Apri il menu principale

In araldica, si definiscono «armi d'alleanza» quegli scudi partiti, interzati, inquartati nei cui campi sono presenti gli stemmi di famiglie unite in matrimonio o da qualche altra forma di alleanza.

In questi scudi l'arma principale (quella del marito o della famiglia più importante) occupa la prima partizione di destra, o il primo quarto, o il capo o la posizione sul tutto.

Talora l'alleanza è simboleggiata anche solo dall'accostamento degli scudi dei due coniugi.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàGND (DE4685916-0
  Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica