Arpa tripla gallese

strumento musicale gallese, della famiglia delle arpe
Arpa tripla gallese
Welsh triple harp.jpg
Informazioni generali
Origine Italia
Invenzione XVI secolo
Classificazione 322.212.3
Arpe
Uso
Musica folk

L'arpa tripla gallese è uno strumento molto particolare e poco conosciuto, in uso nella musica celto-gallese e si distingue nettamente da tutte le altre arpe.

La versione più accreditata è nata in Italia nel XVI secolo, ed in origine era forse di dimensioni più contenute rispetto all'attuale. Nel Galles è approdata nel secolo successivo. Consta praticamente di tre arpe in una. Le due file di corde esterne – la destra e la sinistra – sono diatoniche ed unisone, quella centrale, cromatica, permette di suonare i semitoni.

Sono pochissimi al mondo i suonatori della complicatissima arpa tripla. Fra questi vanno sicuramente citati Nansi Richards (Telynores Maldwyn) (1888-1979), che è universalmente riconosciuta come la regina della Welsh Triple Harp; e oggi Elinor Bennett, Llio Rhydderch e Robin Huw Bowen.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica