Apri il menu principale
Arrigo Menicocci
Arrigo Menicocci.jpg
Nazionalità Italia Italia
Canottaggio Rowing pictogram.svg
Specialità Otto
Ritirato 1956
 

Arrigo Menicocci (Ariccia, 1933Melbourne, 1º dicembre 1956) è stato un canottiere italiano.

CarrieraModifica

Nato ad Ariccia, in provincia di Roma, nel 1933, a 23 anni partecipò ai Giochi olimpici di Melbourne 1956, nel canottaggio, nella gara dell'otto maschile, dove con la squadra italiana passò il recupero grazie ad un 2º posto, dopo essere arrivato 3° in batteria, ma venne eliminato in semifinale, disputata il 26 novembre e terminata in quarta posizione, dietro a Canada, Svezia e Cecoslovacchia. Soltanto cinque giorni dopo, il 1º dicembre, morì nella città australiana, in un incidente automobilistico, nel quale perse la vita anche l'australiano William McKay, in auto con lui.[1] A lui è intitolato lo stadio comunale del suo paese natale.[2]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Italian rower drove death car, acmefluid.com.au, 12 gennaio 1957. URL consultato il 18 febbraio 2018.
  2. ^ Ariccia e lo stadio Menicocci al centro dei progetti dell’A.C. Milan, ilmamilio.it, 2 novembre 2017. URL consultato il 18 febbraio 2018.

Collegamenti esterniModifica