Ataullah Muhammad Shah II di Kedah

Ataullah Muhammad Shah II di Kedah
Sultano di Kedah
In carica 1º maggio 1688 –
17 novembre 1698
Predecessore Dziaddin Mukarram Shah
Successore Abdullah Mu'adzam Shah
Nome completo Paduka Sri Sultan Atau'llah Muhammad Shah II ibni al-Marhum Sultan Zia ud-din al-Mukarram Shah
Morte Istana Baginda, Kota Bukit Penang, 17 novembre 1698
Luogo di sepoltura Cimitero di Kota Bukit Penang
Casa reale Kedah
Padre Dziaddin Mukarram Shah di Kedah
Madre Che' Sepa Chandra
Consorte Tunku Maheran
Figli Abdullah Mu'adzam Shah
Tunku Ibrahim
Tunku Bahar
Tunku Nambang
Tengku Long Dewa
Tunku Muhammad Jiwa
Tunku Latifa
Tunku ?
Religione Musulmano sunnita

Paduka Sri Sultan Atau'llah Muhammad Shah II ibni al-Marhum Sultan Zia ud-din al-Mukarram Shah (... – Kota Bukit Penang, 17 novembre 1698) è stato sultano di Kedah dal 1688 al 1698.[1]

Venne educato privatamente.

Nel 1682 assunse la reggenza del sultanato poiché il padre era molto anziano. Trasferì la sua capitale a Kota Bukit Pinang.

Il 1º maggio 1688 fu proclamato sultano. Consegnò la città di Kota Indera Kayangan a Dato 'Andika Raja perché la proteggesse.

Si sposò ed ebbe otto figli, sei maschi e due femmine.

Morì a Kota Bukit Meriam il 17 novembre 1698 per malattia e fu sepolto nel cimitero della stessa città. Il 23 marzo 2017 la Malaysian Historical Society ritrovò quella che si ritiene la sua tomba ed altre otto sepolture sulle rive del fiume a Kampung Bukit Pinang, vicino ad Alor Setar.[2]

NoteModifica

  1. ^ Royal Ark
  2. ^ Tomb of 16th Sultan of Kedah found, Borneo Bulletin, 26 aprile 2017. URL consultato il 5 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 7 settembre 2017).