Apri il menu principale

Béla Balassa

economista ungherese
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo calciatore, vedi Béla Balassa (calciatore).

Béla Balassa (Budapest, 6 aprile 1928Washington, 10 maggio 1991) è stato un economista ungherese e un rinomato professore alla Johns Hopkins University; il suo lavoro più famoso, assieme a Paul Samuelson, è stata l'enunciazione dell'effetto Balassa-Samuelson.

StudiModifica

  • 1948 Magyar Kereskedelmi Akadémia, Budapest
  • 1951 Budapest University
  • 1958, 1959 Yale University, MA and Ph.D. in economia

BiografiaModifica

  • 1962-67 assistente alla Yale University
  • 1966-1991 Professore alla Johns Hopkins University
  • 1966- consigliere alla Banca Mondiale
  • 1970-71 editore di REStat; presidente dell'Association of Comparative Economics
  • 1979-80 presidente dell'Association of Comparative Economic Studies
  • 1980 Laureato all'Institut de France

OpereModifica

  • The theory of economic integration, Homewood, Ill., 1961

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN27060341 · ISNI (EN0000 0001 1562 886X · LCCN (ENn79088954 · GND (DE11901100X · BNF (FRcb118899527 (data) · NLA (EN36028410 · NDL (ENJA00519764 · WorldCat Identities (ENn79-088954
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie