Bacino di Farallon

Il bacino di Farallon è una depressione sottomarina situata sul fondale marino della regione meridionale del Golfo di California, nell'Oceano Pacifico, al largo della costa dello stato messicano di Sinaloa. Il bacino è il risultato dell'attività di uno dei molti centri di espansione del fondale oceanico presenti nel golfo.[1]

Mappa di localizzazione: Messico
Bacino di Farallon
Bacino di Farallon
Posizione del bacino di Farallon nel Golfo di California.

Lungo l'asse del bacino è presente un asse di espansione del fondale, così che il fondo marino qui è costituito da crosta oceanica mentre ai lati del bacino è costituito da vecchia crosta continentale più sottile e fratturata. I centri di espansione presenti nel golfo, come quello appena citato, sono diversi dalle assi di espansione più famose come quelle presenti nella dorsale medio atlantica o nella dorsale del Pacifico orientale, poiché, mentre queste ultime creano delle vette batimetriche, i primi creano delle profonde valli di rift.

Il bacino è collegato alla faglia di Atl, a sud, e alla faglia di Farallon, a nord, due delle faglie trasformi della zona di rift del Golfo di California, ossia dell'estensione settentrionale della dorsale del Pacifico orientale.

NoteModifica

  1. ^ (EN) F. H. Sutherland, A. J. Harding, G. M. Kent, D. Lizarralde, W. S. Holbrook, A. González-Fernández, J. M. Fletcher, P. J. Umhoefer e G. J. Axen, Continent-Ocean Transition Across the Alarcon Basin, Gulf of California from Seismic Reflection and Refraction Data, in American Geophysical Union, Fall Meeting 2003 Abstracts, American Geophysical Union, dicembre 2003. URL consultato il 20 dicembre 2016.