Bacino di Wagner

Il bacino di Wagner è la più settentrionale delle depressioni sottomarine situate sul fondale del Golfo di California, nell'Oceano Pacifico, al largo della costa dello stato messicano di Sonora.[1] Il bacino è un'area di subsidenza venutasi a creare a causa della forza esercitata da un punto di espansione associato alla dorsale del Pacifico orientale.

Mappa di localizzazione: Messico
Bacino di Wagner
Bacino di Wagner
Posizione del bacino di Wagner nel Golfo di California.

Il bacino di Wagner si trova a nord del bacino di Consag, un'altra depressione del Golfo di California, con cui è strettamente connesso. Le due formazioni sono infatti collegate dalla faglia di Wagner, una faglia con spostamento verticale che si estende verso nord-ovest, sul lato orientale, e dalla faglia di Consag, un'altra faglia a spostamento verticale, sul lato occidentale. Il terreno compreso tra i due bacini si sta inoltre abbassando.[2]

Il bacino è inoltre connesso, a nord, al centro di espansione del Cerro Prieto, a sud ovest di Mexicali, per mezzo della faglia del Cerro Prieto, la più settentrionale delle faglie trasformi associate alla zona di rift del Golfo di California, ossia dell'estensione settentrionale della dorsale del Pacifico orientale.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Hugo Delgado-Granados, Gerardo J. Aguirre-Díaz e Joann M. Stock, Relation of Puertecitos Volcanic Province to development of plate bundaty in Gulf of California, in Cenozoic Tectonics and Volcanism of Mexico, The Geological Society of America, pp. 145. URL consultato il 24 dicembre 2016.
  2. ^ (EN) Mario González-Escobar, Francisco Suárez-Vidal, José Antonio Hernández-Pérez e Arturo Martín-Barajas, Seismic reflection-based evidence of a transfer zone between the Wagner and Consag basins: implications for defining the structural geometry of the northern Gulf of California, in Geo-Marine Letters, vol. 30, n. 6, Springer, dicembre 2010, pp. 575-584, DOI:10.1007/s00367-010-0204-0. URL consultato il 2 marzo 2020.