Bailadores è una città del Venezuela nello Stato di Mérida.

Bailadores
località
Bailadores – Stemma
Bailadores – Bandiera
Bailadores – Veduta
Bailadores – Veduta
Localizzazione
StatoBandiera del Venezuela Venezuela
Stato federato Mérida
ComuneRívas Dávila
Amministrazione
SindacoMilton Alexander Ramírez (PSUV)
Territorio
Coordinate8°15′22″N 71°49′36″W
Altitudine1,745 m s.l.m.
Superficie25 km²
Abitanti16 001 (2005)
Densità640,04 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale5145
Prefisso0275
Fuso orarioUTC-4
Nome abitantibailadorense, villorro/a
Cartografia
Mappa di localizzazione: Venezuela
Bailadores
Bailadores
Sito istituzionale

Posizionata geograficamente nella parte sud-occidentale dello Stato di Mérida, è il capoluogo del comune di Rívas Dávila. Ha un carattere agricolo e turistico e si trova in una valle nella Cordigliera di Mérida, nell'area dell'alto bacino del fiume Mocotíes.

Fu fondata dal capitano Luis Martín Martín, il 14 settembre 1601, su nomina del giudice fondatore Pedro de Sandes, della regia corte di Santa Fé de Bogotá.

Bailadores è stata centro di importanti e numerosi eventi durante il periodo dell'Indipendenza e posteriormente a questa, dovuto alla sua ubicazione e all'importanza che la rotta della cordigliera, collegamento tra il centro e l'occidente del Venezuela, ebbe nei secoli XVIII, XIX e XX. La strada trasandina collegò questa zona al centro del paese a partire dal 1925.

Monumenti e luoghi d'interesse

modifica
 
Il santuario diocesano di Nostra Signora della Candelaria a Bailadores, Venezuela.
  • Il santuario diocesano di Nostra Signora della Candelaria, di stile gotico-romanico
  • Piazza Bolivar e i suoi dintorni.
  • La storica casa dei Belandrias (casa Bolivariana) dove pernottò il Libertador Simón Bolívar in tre occasioni.
  • La casa municipale, restaurata per la celebrazione quatricentenaria (14 settembre 2001).

Altri siti turistici:

  • Il mulino de las Tapias
  • La Piedra del Salado
  • La cascada el Buque
  • La "Emme" o "M" nel villaggio las Playitas
  • Il Museo di storia e tradizioni "Dr. Humberto Barillas".
 
La cascata di Bailadores

L'ampia valle e le montagne offrono panorami turistici, tra cui risaltano: le lagune del villaggio Mariño (Las Palmas e Los Lirios) ubicate sui 3.000 m s.l.m.; la vista panoramica dal Páramo de La Negra e le montagne adiacenti; la Laguna Negra; e la cascada "India Carú", che serve da sfondo a Bailadores (Parque Recreacional Turístico La Cascada).

 
Parco India Carú di Bailadores.

Festività

modifica
  • Festa patronale: Nostra Signora della Candelaria (2 febbraio)
  • Festa di San Isidoro, patrono degli agricoltori (15 maggio)
  • Día de los Reyes (Re Magi) (6 gennaio)
  • Semana Mayor (domenica delle Palme, giovedì e venerdì Santo)
  • Corpus Domini (giugno)
  • Fiestas Navideñas (25 e 31 dicembre)

Altre festività:

  • Giorno del maestro (15 gennaio)
  • Giornata della gioventù (12 febbraio)
  • Carnevale
  • Festa dei lavoratori (1º maggio)
  • Commemorazione del primo passaggio di Bolívar a Bailadores (19 maggio)
  • Fiere agricole e artigianali (agosto)
  • Celebrazione della fondazione di Bailadores (14 settembre)
  • TV Bailadores o Televisora Comunitaria de Bailadores (TVCB) Canal 3 via cavo e canal 64UHF segnale libero
  • Carú Stereo 95.7FM
  • Contacto Stereo 88.3FM

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN157564828 · LCCN (ENnr98034328 · BNF (FRcb150849061 (data) · J9U (ENHE987007537918005171