Apri il menu principale

Balbina Fiumi o Balvina Fiumi, nota come Balbina d'Assisi (circa 1215 – Assisi, 11 marzo 1254) è stata una religiosa italiana. Di nobili origini, sorella della beata Amata d'Assisi è stata una suora appartenente alle Clarisse (O.S.C.)

Era la nipote di santa Chiara d'Assisi; fondò ad Arezzo una nuova casa religiosa.[1]

Nel martirologio francescano è ricordata come benedetta nell'anniversario della sua morte.[senza fonte]

NoteModifica

  1. ^ (PL) Balbina, DEON.pl.

Collegamenti esterniModifica